Tu sei qui

ACCESSO CIVICO

Argomenti (tag): 

La legislazione in materia di accessibilità, nel rispondere alle esigenze di trasparenza dell’azione pubblica, configura diverse forme di accesso. I differenti sistemi di accesso dipendono da diversi ordini di legittimazione e grado di trasparenza. In particolare, la normativa vigente prevede:

  • Accesso ai documenti amministrativi ai sensi dell'art. 22 della legge n. 241 del 1990 e successive modificazioni ed integrazioni il cui iter procedimentale rimane invariato e può essere inoltrato da chi ha un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l'accesso.
  • Accesso civico “semplice”, disciplinato dall'art. 5, comma 1, del decreto legislativo n. 33 del 2013, come modificato dall'art. 6 del d.lgs. n. 97 del 2016. 
  • Accesso civico “generalizzato”, disciplinato dall'art. 5, comma 2, del decreto legislativo n. 33 del 2013, come modificato dall'art. 6 del d.lgs. n. 97 del 2016.

Rilevato che in materia di accesso ai documenti amministrativi, di cui all’art. 22 della Legge n. 241/1990, l’iter procedimentale rimane invariato, con il presente documento si forniscono istruzioni operative per l’esercizio dell’accesso civico “semplice” e dell’accesso civico “generalizzato” in merito a dati, informazioni o documenti detenuti dalle Istituzioni scolastiche statali del Piemonte.

CLICCA QUI per le istruzioni operative

CLICCA QUI per scaricare il MODULO per ACCESSO CIVICO SEMPLICE

CLICCA QUI per scaricare il MODULO per ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Sito realizzato da Consuelo Giaccone con il modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.39 del 19/08/2015 agg.06/09/2015