Tu sei qui

Nuovo menù in mensa alle scuole dell'Infanzia statali

Tags: 

“Mens sana in corpore sano” dicevano gli antichi, a sottolineare come una attenta cura del proprio corpo contribuisca ad un benessere non solo fisico ma anche psicologico. La cura del proprio corpo prevede innanzitutto una corretta alimentazione poiché se è vero che “siamo quello che mangiamo” allora l’importanza di mangiare in modo sano, vario e equilibrato deve diventare una buona abitudine fin dalla più tenera età.

L’alimentazione infantile è un tema di cui si sente spesso parlare in dibattiti televisivi o sui giornali e tocca da vicino non solo i genitori dei bambini ma anche tutte le persone che in diversi modi si occupano di loro e della loro crescita.

A scuola il tema della corretta alimentazione viene affrontato dalle insegnanti con attività didattiche mirate, ma è a tavola durante il pranzo che si mettono in pratica le buone abitudini.

Le scuole dell’infanzia Statali di Racconigi possono vantare la presenza di una mensa interna che giornalmente prepara i pasti per i due plessi (Salvo D’Acquisto e Piazza 4 Novembre) e per l’Asilo Nido; i cuochi, coadiuvati dal loro staff, comincia ogni mattina alle 7,30 circa a pulire, lavare, affettare, cuocere , infornare quelli che saranno i cibi che i bambini consumeranno in giornata.

Dice il cuoco “una buona mensa comincia con la scelta di materie prime di ottima qualità, possibilmente di origine biologica e a km 0, rispettando la stagionalità degli ingredienti e cucinando in un ambiente rispettoso delle più scrupolose norme igienico-sanitarie.

Il menù viene concordato con una nutrizionista dell’ASL e variato a seconda della stagione, per cui abbiamo un menù estivo e uno invernale; quest’anno abbiamo inserito alcuni cibi nuovi come ad esempio le polpette di legumi, cosce di pollo disossate, verdure come broccoli e cavolfiori gratinati, omelette di verdure e tanto altro ancora, al fine di abituare i bambini ad assaggiare gusti nuovi nell’ambito di una dieta il più possibile varia e salutare. A metà mattina è consolidata l’abitudine del consumo di frutta fresca che ovviamente varia con il variare delle stagioni.”   

I risultati del lavoro dei cuochi sono osservabili quando i bambini chiedono a gran voce il bis e quando a casa dicono alle loro mamme “questo però a scuola è più buono!”.

Grazie dunque a tutto il personale della cucina e…. continuate così!!!

Sito realizzato da Consuelo Giaccone con il modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.39 del 19/08/2015 agg.06/09/2015