Tu sei qui

PA-RO-LIA-MO - Metafonologia alla scuola dell’infanzia

La metafonologia è la capacità di riconoscere i fonemi (suoni) che compongono le parole e saper operare delle trasformazioni su di essi: è la colonna portante per l’apprendimento della letto-scrittura.

Studi recenti sostengono che, anche in età prescolare, la consapevolezza  fonologica può essere insegnata e che tale training consente ai bambini  di progredire meglio e più rapidamente quando verrà insegnato loro a leggere e a scrivere.

Inoltre per i bambini in cui l’apprendimento della letto-scrittura risulta difficile e faticoso è ancora più importante trovare strategie e giochi che li aiutino a ridurre il rischio di difficoltà future.

I primi giochi metafonologici  che vengono proposti alla scuola dell’infanzia sono quelli inerenti  la sillaba (unità minima percepibile dal bambino) ; le possibili attività sono legate alla sillabazione, fusione di sillabe, rime, fonema iniziale, spelling, fusione di fonemi, memory, indovinelli, giochi con parole.

Se queste attività vengono proposte con regolarità i bambini imparano a ragionare sui suoni, sulle parole e a sfruttare questa capacità sia quando affrontano la lettura, che nel passaggio dal linguaggio parlato al linguaggio scritto.

Sito realizzato da Consuelo Giaccone con il modello distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.39 del 19/08/2015 agg.06/09/2015